Login  | Register
Lyric Posting Community「PetitLyrics」

TOP > Lyrics > Notti Slave
Notti Slave

Artist:Max Manfredi  Album:Max 

  • Bookmark this page




Danzi sul tuo cappello a larghe tese attenta a non cadere, sei sul bordo reduce dal calore di un ricordo tonico come una sauna finlandese. I ritmi “presettati” sono tanti, ballerini ne trovi ovunque vai ma io sono da prendere con i guanti, non mi abbandono mai. Non t’ho detto mai quel che volevo: pomodoro condito? Che bugia! Non t’ho chiesto mai «quanto ti devo?»; ma sai che cosa sognavo in pizzeria? Sognavo notti slave, ciàrde sulla neve, isbe con dentro il samovar. Sognavo di Ninotchka, sbronze con la vodka, bevute alla salute dello Zar e Pietroburgo, e i covi, e chiese come navi Molotov, mugichi, Rasputin e invece genti ignave, cessi con


Posted By: PetitLyrics
Number of PetitLyrics Plays:0





日本語English

Terms of UsePrivacy PolicyLicensing InformationOperating CompanyContact UsHelp
© 2022 SyncPower Corporation


Page
Top