Login  | Register
Lyric Posting Community「PetitLyrics」

TOP > Lyrics > LOra Del Dilettante
LOra Del Dilettante

Artist:Max Manfredi  Album:Luna Persa 

  • Bookmark this page




Assenti da tutti gli elenchi ci sbattevamo comunque non male Perché domani è un avverbio di vento: può sempre cambiare. Io avevo ragione, tu avevi ragione, avevamo tutti ragione. Qualcuno invece aveva torto: adesso è lui il padrone. Era l'ora del dilettante, ognuno si dava da fare, Ognuno aveva un cugino, un amico che doveva sfondare: Sfondare una porta aperta, aperta su un nuovo risveglio O almeno che dava sul sogno, in mancanza di meglio. Ognuno aveva un suo piano d'azione, un abbozzo di strategia: I barbecue della notte brillavano di sinergia. Perché la gente non era contenta delle case dove viveva; Qualche architetto magari lo era, ma forse fingeva. E impazzivano le famiglie, la maionese veniva male, Le tendine e le vele sbattevano sotto il maestrale. Era l'ora del dilettante, ognuno aveva da raccomandare Una sorella che batteva, un cugino che sapeva sparare. E all'ora del dilettante ci andava ogni tipo di gente: E chi cantava, e chi aveva imparato a ammaestrare il serpente. E dal cono dell'altoparlante veniva una voce suadente: "Avanti, bello, è il tuo turno, adesso o per sempre!" E la giuria era del tutto fatta (da gente tutta d'un pezzo), Da gente che non distingueva il valore dal prezzo. Perché chi è in piedi può


Posted By: PetitLyrics
Number of PetitLyrics Plays:0





日本語English

Terms of UsePrivacy PolicyLicensing InformationOperating CompanyContact UsHelp
© 2022 SyncPower Corporation


Page
Top